Da "Il sole 24 ore"

Pubblichiamo l'Indagine rapida sulla produzione industriale del Centro Studi Confindustria del  28 Febbraio
Il CSC rileva un incremento della produzione industriale dello 0,4% in febbraio su gennaio, quando è stato stimato un calo dell'1,2% su dicembre.

In allegato il documento completo.

Pubblicato in Sviluppo d'impresa
Giovedì, 23 Febbraio 2017 10:35

Congiuntura Flash - febbraio 2017

Pubblichiamo l'analisi del Centro Studi Confindustria Congiuntura Flash - di febbraio 2017

Pubblicato in Sviluppo d'impresa

Pubblichiamo il comunicato sulla produzione industriale rilevata in dicembre e gennaio presso un panel di imprese associate a Confindustria e rappresentative dell'industria italiana.

Pubblicato in Sviluppo d'impresa

In autunno la risalita dell'economia italiana è proseguita lentamente, confermando le attese: il PIL è cresciuto dello 0,2%, in lieve rallentamento dal +0,3% dei mesi estivi.

Tra le principali zavorre che continuano a frenare la crescita, l'ulteriore contrazione del credito bancario: a novembre 2016 i prestiti alle imprese italiane si sono ridotti dello 0,3%, 16 miliardi rispetto alla fine del 2015, con le sofferenze bancarie che hanno raggiunto quota 142 miliardi (18,5% dei prestiti).

In novembre l'export italiano è aumentato del 2,2%, con una crescita in tutte le categorie di beni. In espansione le vendite sia nei paesi UE sia in quelli extra-UE, specie in USA, Giappone e Cina. A inizio 2017 l'export italiano è favorito dal rafforzamento della crescita mondiale e dall'euro debole, lo conferma il netto miglioramento degli indicatori qualitativi sugli ordini manifatturieri esteri in dicembre.

La domanda interna italiana, secondo gli indicatori congiunturali, è aumentata a fine 2016 e dovrebbe proseguire a crescere a inizio 2017. Salgono i consumi e le vendite di auto, l'incremento di fiducia e attese dei consumatori anticipano maggiore spesa. Bene i giudizi e le attese sulla situazione economica personale e le valutazioni sulle opportunità attuali di acquisto di beni durevoli. Più ottimisti anche i produttori di beni di consumo.

In allegato 

Pubblicato in Sviluppo d'impresa

Il CSC rileva una variazione della produzione industriale di -0,4% in dicembre su novembre, quando c’è stato un aumento dello 0,7% su ot-tobre, comunicato oggi dall’ISTAT.

Pubblicato in Sviluppo d'impresa

Pubblichiamo la Nota CSC n. 05/2016 su "Industria 4.0 volano di investimenti e innovazione" a cura di Livio Romano.

Pubblicato in Sviluppo d'impresa

Pubblichiamo il Rapporto Scenari economici n. 28 "La crisi a un punto di snodo. Tassi, materie prime, politiche di bilancio, populismi" presentato ieri in Confindustria. 

Pubblicato in Sviluppo d'impresa

Pubblichiamo l' Indagine Rapida CSC Produzione Industriale di Ottobre/Novembre 2016

Pubblicato in Sviluppo d'impresa

Pubblichiamo la documentazione del Centro Studi Confindustria, presentata il 3 novembre:

"Scenari industriali 2016: I nuovi volti della globalizzazione. Alla radice delle diverse performance delle imprese"

Pubblicato in Sviluppo d'impresa

Pubblichiamo l'analisi Congiuntura Flash di ottobre dal Centro Studi Confindustria.

Nello scenario globale e italiano prevalgono segnali di tenuta. L'incertezza politica rimane molto elevata, a causa sia delle incognite della Brexit (una partita difficile e tutta da giocare) sia degli appuntamenti elettorali europei; però qualche fonte di instabilità, effettiva o potenziale, è venuta meno. Soprattutto, i dati quantitativi e qualitativi puntano a una crescita senza cedimenti, in alcuni casi perfino con maggior slancio, anche se a livello mondiale è modesta e molto difforme tra paesi, specie europei.

Pubblicato in Sviluppo d'impresa
Pagina 1 di 5

Seguici attraverso i nostri canali social

Icon TwitterBlu   Icon GoogleBlu   Icon YouTubeBlu   Icon LinkedinBlu   Icon RSSBlu